Guida interattiva alla flora
del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

P. L. Nimis, C. Lasen, A. Moro, G. Poloniato, E. Vettorazzo, S. Martellos
-
Foto di AA.VV. – Curatore dell’apparato di immagini: A. Moro

Questa è una guida interattiva all’identificazione di tutte le specie di piante vascolari sinora note per il territorio del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e per le zone limitrofe: include complessivamente 1761 specie, pari a quasi un terzo dell’intera flora italiana. L’area dell’attuale Parco Nazionale è nota da secoli per la ricchezza e varietà della flora, essendo stata oggetto di studi botanici fin dal 1400. La lista di specie è basata sulla prima checklist delle piante vascolari realizzata nel 2000 (Argenti & Lasen 2000), integrata da successivi contributi floristici (ad esempio Fröhner 2005, Lasen & Argenti 2013, Perazza et al. 2012, Festi et al. 2015).
La guida, concepita come un aiuto per i visitatori del Parco e per gli appassionati, potrà anche essere un utile strumento didattico per le scuole. Essa è consultabile (nella versione dicotomica) anche da tablet e telefonini tramite l’applicazione gratuita KeyToNature (disponibile sia per Android sia per iOS), e tramite il Portale alla flora del Parco (Nimis et al. 2017), che include anche un'interfaccia di interrogazione a scelta multipla (Martellos & Nimis 2016). La guida è frutto di una collaborazione tra il Parco e il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università di Trieste, nell’ambito del progetto Monitoraggio della biodiversità in ambiente alpino, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
Ringraziamo per la collaborazione E. Canal (CTCA), F. Friz (CTCA), L. Lasen, L. Maffei, M. Maniscalchi, G. Poloniato, F. Prosser, G. Perazza ed E. Saronide. Il ringraziamento si estende anche alle numerose persone che hanno gentilmente concesso il permesso di utilizzare materiale fotografico: esse vengono menzionate nei metadati relativi a ciascuna foto. Saremo infine grati a tutti coloro che volessero segnalarci errori e omissioni, o fornirci qualsiasi suggerimento per migliorare la guida (per farlo è sufficiente inviare una mail a: info@dolomitipark.it).

Bibliografia
C. Argenti, C. Lasen, 2000. La flora. Collana Studi e Ricerche del PNDB. Duck Edizioni, pp. 209
C. Lasen, C. Argenti, 2013. Pinguicula poldinii Camper & Steiger in Val di Lamen (Vette di Feltre, Dolomiti Sudoccidentali). Frammenti, n. 5, pp. 101-105.
F. Festi, C. Lasen, F. Prosser & C. Argenti, 2015. Contributo alla conoscenza del Gen. Alchemilla l. (Rosaceae) sulle Alpi italiane: Province di Belluno, Trento e Verona. Ann. Mus. civ. Rovereto Sez. Arch., St., Sc. nat. Vol. 30 (2014), pp. 221-289.
S. E. Fröhner, 2005. Neue Alchemilla-Arten (Rosaceae) aus den südlichen Alpen. Wulfenia 12 (2005), pp. 35-51.
S. Martellos, P.L. Nimis, 2016. From Local Checklists to Online Identification Portals: A Case Study on Vascular Plants. PLOSone DOI http://dx.doi.org/10.1371/journal.pone.0120970
P. L. Nimis, C. Lasen, A. Moro, G. Poloniato, E. Vettorazzo, S. Martellos, 2017. Portale alla flora del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. http://dryades.units.it/dolomitibellunesi/
G. Perazza, M. Decarli, P. Filippin, A. Bruna & L. Regattin, 2012. Liparis loeselii subsp. nemoralis, un’orchidea nuova dall’Italia settentrionale.- J. Eur. Orch. 44 (3), pp. 483-508.



Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback