Guida alle alghe
del Golfo di Trieste

A. Falace, G. Alongi, S. Kaleb, M. Cormaci
-
Foto di AA.VV.

Lo scopo di questa guida è quello di avviare alla conoscenza del mondo algale un più vasto pubblico di curiosi e amanti della natura, per cui la chiave si basa per quanto possibile su caratteri facilmente osservabili. La guida è consigliata ai sea-watcher e subacquei che visitano l’Area Marina Protetta di Miramare, dove sono state scattate parte delle immagini. Le specie riportate, con la descrizione morfologica e la distribuzione dei taxa, includono circa metà dell’intera flora del Golfo di Trieste. Esse sono quelle più facilmente individuabili per dimensioni e/o per densità di popolazione, e quelle che caratterizzano il paesaggio sommerso del Golfo di Trieste. I termini tecnici necessari per comprendere al meglio questi organismi vegetali sono illustrati nel glossario. Per ulteriori approfondimenti si consiglia il testo di Falace et al. (2013).

Letteratura citata
Falace A., Alongi G., Kaleb S., Cormaci M. (2013) - Guida illustrata alle alghe del golfo di Trieste - Darwin Edizioni, Roma, 168 pp



Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback