Altre lingue
Guida alle piante legnose
del Parco Nazionale del Triglav (Slovenia)

Pier Luigis Nimi, Alenka Petrinjak, Nejc Jogan
-
Foto di Andrea Moro

Il Parco Nazionale del Triglav, l'unico parco nazionale sloveno, prende il nome dal Monte Triglav, la montagna più alta della Slovenia (2864 m). Si estende lungo il confine italiano e vicino al confine con l'Austria nella parte nord-occidentale della Slovenia per 880 chilometri quadrati, un’area pari al 4% del territorio della Slovenia. Il Parco è orgoglioso delle sue acque pure, delle profonde gole, dei resti di foreste vergini, della ricchezza in biodiversità, un Eldorado di fiori di montagna, tra cui diverse piante endemiche.
Questa guida interattiva permette l'identificazione delle piante legnose del Parco (159 taxa). Per generi difficili come Rubus, Rosa e Salix solo le specie più comuni sono trattate.
La chiave è stato progettata per aiutare i cittadini ed i turisti a conoscere la natura nella natura, e come strumento educativo per insegnanti e studenti per l'insegnamento della biologia. E’ stata creata in collaborazione tra il Dipartimento di Scienze della Vita dell'Università di Trieste (Italia) ed il Parco Nazionale del Triglav (Slovenia), nell’ambito del Progetto SiiT (Strumenti interattivi per l’identificazione della biodiversità: un progetto educativo in un’area transfrontaliera), finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.



Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback