Andar per alberi a Faenza,
la città verde della Romagna (RA)

Pier Luigi Nimis, Stefano Martellos, Luigi Melloni, Lucia Soviero
con la collaborazione degli Studenti dell' Istituto Professionale Agricoltura di Faenza
Foto di Andrea Moro

Il comune di Faenza vanta il significativo primato - tra le cittadine romagnole - di possedere la più alta superficie destinata a verde pubblico. Di ciò l’amministrazione comunale ne fa vanto, cercando di ben gestire il patrimonio arboreo dei viali e dei numerosi giardini pubblici. Nel Comune di Faenza la coltura del verde è molto sentita ed anche i giardini privati - ben tenuti e conservati - contribuiscono ad abbellire e ad esaltare l’immagine paesaggistica e storica della città.
Questa guida include i più comuni alberi - autoctoni od esotici - che vegetano nell’area comunale, per un totale di 167 tra specie e varietà. Tratta solo gli alberi, mancano gli arbusti più bassi di 2 m.
La guida è stata prodotta in collaborazione con il progetto europeo KeyToNature, coordinato dall’Università di Trieste.
Servirà come strumento didattico per esercitazioni di scienze naturali per gli studenti delle scuole elementari e medie. Forse sarà utile anche ai cittadini appassionati di botanica ed ai numerosi turisti che frequentano la città manfreda.


Versione per palmare stand-alone / Stand-alone PocketPC version

Sviluppata per palmari con sistema operativo Windows.
Scaricare il file compresso, decomprimerlo in una nuova cartella ed iniziare aprendo il file "home.html".

DOWNLOAD Tested on Microsoft Windows OS
Download, decompress in a new folder and start by opening the "home.html" file


Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback