Alla scoperta delle piante
nei dintorni di Grotte di Castro (VT)
Museo del Fiore, Acquapendente (VT)

Pier Luigi Nimis, Stefano Martellos
Antonella Lisi, Gianluca Forti
Foto di Andrea Moro

Il Museo del fiore (Lazio, Viterbo, Acquapendente) è un centro didattico interattivo-multimediale, oggi polo del Sistema Museale Regionale Naturalistico (RE.SI.NA.) e di quello territoriale del lago di Bolsena (SI.MU.LA.BO.). Il Museo offre spunti per conoscere il mondo del fiore, per scoprire la natura e le tradizioni del territorio e per imparare in chiave ludica, immersi nella natura. Oltre agli allestimenti e percorsi nei boschi della Riserva Naturale Regionale Monte Rufeno e nei pressi di Torre Alfina, il museo offre una “palestra” nei pressi della cittadina di Grotte di Castro per scoprire un notevole patrimonio di piante e la varietà del mondo vegetale.

Grotte di Castro è una cittadina situata nei pressi del lago di Bolsena e nell’estremo nord della provincia di Viterbo e del Lazio, incastonata tra la Toscana e l’Umbria, a pochi chilometri da Acquapendente, in uno dei contesti paesaggistici più suggestivi dell’Italia centrale.

L’area prescelta per il campo d’azione di questa guida corrisponde alla via del Poderello, che si raggiunge uscendo da Grotte di Castro sulla Strada Statale Maremmana (SS74) e percorrendo circa 500 metri in direzione Valentano e trovando la strada bianca sulla destra. Il percorso è stato pensato di circa 1.500 metri fino a raggiungere il castello di S. Cristina ed esplorarne i dintorni, in modo da poter essere facilmente fruibile dalle scolaresche e fruita diversamente da chi vi fa usualmente passeggiate.

Questa guida alle più comuni piante dei dintorni di Grotte di Castro è stata realizzata in collaborazione con il Progetto Europeo CSMON-LIFE (LIFE13 ENV/IT/842). Trattandandosi di una guida centrata sul fiore, per determinare al meglio alcune piante può essere preferibile osservarle fiorite. Sono state prese in esame solo le piante più abbondanti e appariscenti e senza la pretesa di essere esaustivi. La offriamo alle scuole elementari e medie e a tutti gli abitanti e visitatori di Grotte di Castro come supporto per riconoscere il mondo delle piante e dei fiori e sotto altri occhi scorci di questa cittadina.


Versione per palmare stand-alone / Stand-alone PocketPC version

Sviluppata per palmari con sistema operativo Windows.
Scaricare il file compresso, decomprimerlo in una nuova cartella ed iniziare aprendo il file "home.html".

DOWNLOAD Tested on Microsoft Windows OS
Download, decompress in a new folder and start by opening the "home.html" file


Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback