Alla scoperta
delle piante ruderali
Istituto Tecnico Commerciale A. Zanon (Udine)

Pier Luigi Nimis, Stefano Martellos
Milvia Morocutti
Foto di Andrea Moro

Nell’Istituto è in corso un progetto che utilizza la didattica laboratoriale per lo studio di una piccola zona del cortile della scuola. Si tratta di un cortile interno isolato e attualmente privo di alberi e arbusti. Vengono analizzate le caratteristiche del suolo ma anche la diversità delle piante erbacee attualmente esistenti. 1 fase: Verifica delle specie esistenti nell’area prescelta tramite chiavi. Confronto con l’area più estesa del giardino scolastico dove sono presenti anche specie arboree ed arbustive. 2 fase: Lavorazione del terreno Piantumazione e/o semina di alcuni esemplari di specie ritenute utili per l’attività didattica: es. Leguminose per l’osservazione di tubercoli radicali tra cui Pisum sativum per capire le difficoltà incontrate da G. Mendel durante il suo lavoro, etc. 3 fase: Controllo delle specie apparse dopo la coltivazione per evidenziare eventuali differenze tramite il confronto con i dati raccolti nella fase 1. 4 fase: Pubblicizzazione del lavoro svolto tramite il sito della scuola.



Avete trovato errori o problemi? Mandateci i vostri commenti.
Feedback